Sito istituzionale del Comune di Turbigo - Provincia di Milano - Lombardia

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Principali manifestazioni

Stampa

GUIDA TURISTICA



Principali manifestazioni

Una delle caratteristiche peculiari dei turbighesi è senza ombra di dubbio l´attaccamento alle tradizioni, alle radici, alla patria. Risultano infatti essere molto partecipate le feste istituzionali organizzate dall'Amministrazione Comunale. Cerimonie atte a testimoniare l'importanza di alcuni valori basilari per il popolo. Particolarmente apprezzata risulta essere, ogni anno, la sfilata commemorativa per le vie del paese, in onore all'Anniversario di Fondazione della Repubblica, ma anche le cerimonie o le commemorazioni del Giorno della Memoria, del Giorno del Ricordo, dell´Anniversario della Liberazione, dell´Anniversario della Vittoria o della Giornata Nazionale del Sacrificio del lavoro italiano nel mondo e così via.
Tra le sagre e le feste di maggiore rilevanza va ricordata a maggio, solitamente la prima domenica del mese, la Festa di S. Vincenzo, con l'esposizione di opere di artisti sull'omonima via addobbata per l'occasione. Come vuole la tradizione, nel primissimo mattino, si tiene la processione nei campi per la benedizione del raccolto. Il lunedì, fiera nel centro storico.
Ad Agosto per il Santo Patrono (Beata Vergine Assunta), nella serata del 15 agosto sul sagrato della Chiesa Parrocchiale dedicata alla Beata Vergine Assunta, viene organizzata una tombolata con premi e anguriata. I festeggiamenti veri e propri vengono rimandati alla III^ domenica di settembre, quando, nel pomeriggio si svolgono giochi folcloristici sull´Allea Comunale, la tradizionale “vogasciutta”, mentre in serata si tiene una solenne processione per le vie del paese. Il lunedì fiera nel centro del paese. Durante i due giorni di festa viene allestita una mostra collettiva degli artisti del Gruppo Creativo Turbighese. La sera del lunedì, merluzzata sul sagrato della Chiesa Parrocchiale (a ricordo della costruzione dell'adiacente Via del Torrione, durante la quale i lavoratori venivano pagati con merluzzo).
Ad ottobre, la quarta domenica del mese, si tiene la Festa della Chiesa dei SS. Cosma e Damiano, con bancarelle sulla via Volta e via Fredda e festa rionale. Viene bruciato il “balon” che rappresenta peccati e mali del mondo.
Particolarmente partecipata risulta essere anche la castagnata in paese, che solitamente si svolge il primo e il due di novembre, a cura della Pro Loco locale, che durante l´anno si impegna nell´organizzazione e promozione di diverse iniziative.
A dicembre, con scadenza biennale viene eletto il “Turbighese d´Oro”. La consegna del premio avviene in forma ufficiale presso l´Auditorium con una folta partecipazione di cittadini. Il turbighese d´oro è colui che si distingue per azioni umanitarie o per particolari doti meritevoli.
Durante l´anno si svolgono inoltre le feste dei rioni Arbusta, Belvedere, Centro Storico, Naviglio, Rugalet e Scaldasole, oltre a numerose manifestazioni organizzate dalle associazioni sportive locali.
In estate è ormai una consuetudine l´appuntamento con “Estate in festa”, organizzata dall´Amministrazione Comunale, mentre nel mese di dicembre l´appuntamento è con “Natale Insieme”.





Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Turbigo, Via Roma 39
20029 Turbigo (MI) - Telefono: +39 0331899143 Fax: +39 0331871016,
IBAN Tesoreria Comunale: IT 71 C 05696 50230 000007200X06
Girofondi Banca d'Italia: 0180784

C.F. 86004290150 - P.Iva: 05068900157
E-mail: protocollo@comune.turbigo.mi.it   E-mail certificata: comune.turbigo@postecert.it
   Pec D.P.O.: creslt@pec.it
Ulteriori dati D.P.O.: Adamo Crotti Tel. 035 335929